Weekend di fuoco, tra Adunata degli Alpini e Giro d’Italia: ecco strade chiuse e parcheggi

In occasione della 1° tappa del Giro d’Italia e dell’adunata degli alpini, sarà vietata la circolazione delle auto nell’area compresa tra corso Vittorio Emanuele II, corso Re Umberto, via Milano, corso Regina Margherita, corso San Maurizio ed il Po dalle 7 di sabato 7 maggio alle 24 di domenica. Pur essendo accessibili i parcheggi pubblici a corona del centro è consigliato l’uso dei mezzi pubblici, visto il fortissimo afflusso di partecipanti e turisti previsto per quei giorni.

Il 7 maggio dalle 12 alle 18, per la tappa del Giro, non si potrà circolare e sostare in strada Druento e strada Altessano, sui corsi Toscana, Potenza, Lecce, Trapani e Rosselli, in piazza Marmolada, su corso Mediterraneo, corso Castelfidardo, corso Vittorio Emanuele II e corso Cairoli, sui lungo Po Diaz ed in piazza Vittorio Veneto.

Domenica 8 maggio dalle 8 alle ore 21 saranno invece chiusi al traffico ed alla sosta il quadrilatero di attestamento degli alpini compreso tra i corsi Einaudi, Duca degli Abruzzi, Vittorio Emanuele II e Galileo Ferraris tra corso Stati Uniti e lo stesso corso Vittorio Emanuele II ed il percorso della sfilata che comprende largo Vittorio Emanuele II, l’omonimo corso, piazzaCarlo Felice, via Roma, piazza San Carlo, ancora via Roma, piazza Castello, via Po e piazza Vittorio Veneto.

Le aree interessate saranno presidiate, con l’aiuto di volontari della protezione civile, dell’associazione Carabinieri in congedo e della Turin Maratghon, dalla Polizia Municipale che regolerà l’accesso dei residenti nelle zone “chiuse”.

Ed ecco a vostra disposizione tutte le cartine, per i parcheggi dedicati ai partecipanti all’adunata degli Alpini, e il percorso della tappa a cronometro che apre il Giro d’Italia 2011: