Crisi in Valle Susa per i cantieri della Tav: i video

Dopo il blitz della mattinata delle forze dell’ordine in Valle Susa per l’apertura dei cantieri per l’Alta Velocità, e ruspe si sono fatte strada nei presìdi scortate dalla polizia. Nell’area della Maddalena c’è stato un fitto lancio di lacrimogeni che hanno allontanato i manifestanti NoTav. La polizia ha occupato la zona del presidio. L’autostrada è ancora chiusa. Si stanno realizzando dei blocchi stradali nel fondo valle. I primi video della fiaccolata di ieri sera e dei disordini del mattino.

La fiaccolata di ieri sera a Chiomonte

Gli scontri del mattino in autostrada

Le strade della Valle di Susa bloccate