Seguici su

Cultura

Premio Bottari Lattes Grinzane, vince l’americano Andrew Sean Greer

Redazione Quotidiano Piemontese

Pubblicato

il

thumbÈ un americano il vincitore del premio Bottari Lattes Grinzane 2014: lo scrittore Andrew Sean Greer ha vinto oggi pomeriggio a Cavour la sezione “Il Germoglio”, riservata ai migliori libri di narrativa italiana o straniera, con il libro “Le vite impossibili di Greta Wells”.
L’importante premio letterario piemontese si è concluso oggi pomeriggio con la premiazione  al castello di Grinzane Cavour. Gli altri finalisti erano Stefania Bertola, autrice di “Ragazze mancine”, Peter Cameron (“Il weekend”), Kim Leine (“Il fiordo dell’eternità”) e
Alessandro Mari (“Gli alberi hanno il tuo nome”).