Reggia di Venaria e Museo Egizio al top in Italia per gradimento dei turisti stranieri

venaria_reggia-peschieraReggia di Venaria e Museo Egizio – nell’ordine – ai primi due posti nel gradimento dei turisti stranieri tra i luoghi culturali italiani. Lo rivela la ricerca ‘Musei Index: cultura e big data’ condotta nel 2014 analizzando i commenti sui social media. Il testo raccoglie l’attività di ricerca di Sociometrica, diretta da Antonio Preiti, sull’esperienza di visita di ospiti stranieri in quindici fra i maggiori musei e siti archeologici italiani. In questo primo report sono stati considerate attrazioni culturali di grande richiamo come il Colosseo, Pompei, la Reggia di Caserta o la Venaria Reale. Come è naturale, trattandosi di riflessioni espresse direttamente e spontaneamente dai turisti, le considerazioni degli ospiti stranieri sono espresse liberamente e abbracciano, comprensibilmente, ogni aspetto della visita ritenuto rilevante, da quelli più interni all’offerta culturale, come l’organizzazione, i prezzi d’ingresso, la qualità del ‘display’ delle opere agli altri elementi più esterni, o indipendenti, o di carattere generale come la logistica, la comunicazione e il contesto esterno. È la prima volta che si compila una graduatoria fondata sull’analisi semantica delle opinioni espresse dai visitatori, perciò non ci sono confronti possibili rispetto al passato, o rispetto a situazioni analoghe di altri paesi. Perciò la classifica va considerata nei suoi valori assoluti e, soprattutto, nel confronto interno, in questo caso tra i luoghi culturali considerati. Il sentiment degli ospiti che scrivono in inglese colloca la Reggia di Venaria Reale di Torino decisamente al primo posto con 90 punti su 100. Al secondo posto, come accennato, il Museo Egizio, che raggiunge 84 punti su 100. Con una battuta si potrebbe dire: per fortuna non hanno compreso nella lista anche il Museo del Cinema, altrimenti sarebbe stato podio totalmente torinese!

Non lontano dal top due musei veneziani: il Guggenheim con 81 punti e le Gallerie dell’Accademia con 80 punti. Sopra la soglia ideale dei 75 punti su 100 ci sono quattro fra i siti culturali più famosi al mondo: la Galleria degli Uffizi, di Firenze, con 79 punti, la Pinacoteca di Brera, a Milano e gli scavi di Ercolano con lo stesso punteggio, e il Colosseo con 78 punti. Una buona parte dei musei considerati si assesta su valori leggermente sotto la soglia dei 75 punti, con agli ultimi posti di due siti archeologici: Pompei e Villa Adriana a Tivoli.