I giocatori del Toro al fianco di Casa Ugi, dei bambini malati e delle loro famiglie

Il Toro ha un cuore grande e non solo sul campo. Anche quest’anno il Toro al completo ha fatto visita a Casa UGI  e ai bambini, malati di tumore, che qui vengono ospitati insieme alle loro famiglie nel periodo delle cure. I giocatori, dopo aver rallegrato il giovedì pomeriggio dei piccoli ospiti e portato loro dei regali di natale, hanno poi anche visitato il reparto di oncoematologia e il centro trapianti del Regina Margherita. Capitan Glik e compagni ancora una volta hanno dimostrato grande sensibilità verso l’attività dell’UGI, facendo seguito all’iniziativa di Suzuki Italia-Torino Football Club che hanno messo all’asta la mascotte dei granata: la Suzuki Vitara Toro Edition. Il tutto sempre per sostenere la causa della ONLUS Unione Genitori Italiani contro il tumore dei bambini.