Violenza sessuale all’ex Moi di Torino, chiesto processo per tre indagati

Tre rinvii a giudizio sono stati chiesti dalla procura di Torino per la vicenda di una ventiduenne disabile torinese sequestrata e costretta da un gruppo di persone ad avere rapporti sessuali nei locali dell’ex Moi, il Villaggio olimpico. Il provvedimento riguarda un somalo, un ghanese e un nigeriano di 27, 30 e 31 anni. I fatti si sono svolti fra il 27 e il 29 maggio dell’anno scorso.



In questo articolo: