Elvis Costello al Teatro Colosseo – le immagini della serata

Prima tappa italiana proprio a Torino per Elvis Costello, dove si è esibito al Teatro Colosseo. Il geniale artista inglese, a dispetto delle quasi sessantadue primavere, è impegnato con una tournée mondiale e si esibirà in sette concerti nel nostro paese.

Considerato dalla rivista Rolling Stones uno dei cento artisti più grandi di tutti i tempi, Costello è stato un musicista poliedrico capace di cambiare, offrendo però sempre uno stile musicale inconfondibile ed una grande ricercatezza nei testi. Dotato di grande simpatia e grinta, anche stasera ha voluto offrirne un saggio sul palco, per uno show in solitaria dove la sua voce e la sua energia alla chitarra e la melodia al pianoforte hanno lasciato il segno. Il Detour show è un viaggio attraverso i grandi successi della sua carriera, oltre due ore di concerto, tra cui ricordiamo “Almost Blue”, “Accidents Will Happen”. “Pump it Up”, “Alison”, “She”, “Watching the Detectives”, ”Shipbuilding”. Circondato dalle sue chitarre, a fianco del suo pianoforte, immerso tra i suoi strumenti e la sua musica, a voler ricordare la sua vita, sempre scandita dalla sua musica, come per i suoi genitori. Bello il ricordo di suo padre, (Ross MacManus, anche lui musicista) grazie al supporto di un grande schermo alle sue spalle, un televisore d’epoca che proiettava immagini e ricordi.

Le prossime date lo vedranno il 24 maggio a Milano, il 25 a Padova, il 27 a Firenze, il 28 a Bologna, il 29 a Roma e infine il 31 maggio a Brescia.



In questo articolo: