Omicidio Bruno Caccia, il 9 novembre sarà sentito il boss Domenico Belfiore

Domenico Belfiore torna in tribunale: il boss, accusato di essere l’esecutore materiale dell’omicidio del procuratore di Torino, Bruno Caccia, ucciso nel 1983, sarà ascoltato dai giudici della Corte d’Assise di Milano il prossimo 9 novembre, nell’ambito del processo a carico di Rocco Schirripa.

Il boss Belfiore, che sarà trasportato a Milano per essere interrogato, sta scontando ai domiciliari la condanna definitiva come mandante dell’omicidio di Bruno Caccia.



In questo articolo: