#allertameteoPIE a Torino si torna alla normalità, viali del Valentino Murazzi e percorsi ciclopedonali lungo il Po invasi di fango

Continua a Torino il monitoraggio della centrale operativa della Protezione civile e degli uomini della Polizia Municipale là dove persiste una situazione di allerta indotta dal maltempo dei giorni scorsi. Con il passare delle ore la situazione sta tornando alla normalità.

Resta moto grave la situazione nei comuni a sud di Torino

La piena che ha interessato alcuni viali del Valentino, i Murazzi e i percorsi ciclopedonali lungo il fiume ha portato una ingente quantità di limo che sarà rimossa nei prossimi giorni. Le strade sono percorribili e pulite, la viabilità scorrevole.

Nella zona del Fioccardo proseguono i lavori con gli uomini e i mezzi a disposizione per svuotare cantine e locali dall’acqua del Po esondata ieri, in modo da permettere ai residenti di rientrare nelle proprie case.

I ponti cittadini sono tutti percorribili: il ponte Carpanini è stato abbassato ed è in funzione. Il monitoraggio dei livelli delle acque compiuto dal servizio tecnico Ponti e vie d’acqua della Città segnala una costante diminuzione dei livelli dei fiumi.

Si invitano i cittadini, in caso di necessità, a contattare la Centrale della Polizia Municipale allo 011.0111o il numero verde della Protezione Civile 800/444004 attivo 24 ore su 24.