Fca cede Magneti Marelli a società giapponese



Fca ha venduto Magneti Marelli a Calsonic Kansel, società del settore automotive nata in Giappone. L’operazione, che ha un valore di 6,2 miliardi di euro, è stata annunciata in un comunicato congiunto da Fca, Magneti Marelli e Calsonic Kansei.

L’operazione punta “a creare un leader indipendente della componentistica automotive”. Le società garantiscono la volontà di mantenere le attività in Italia e i livelli occupazionali.

Ultima modifica: 22 ottobre 2018

In questo articolo


Partecipa alla conversazione