La denuncia di un cittadino su Facebook: al Carrefour di corso Rosselli buttano plastica e polistirolo nell’indifferenziato

Nel tempo dei social e degli smartphone bisogna stare attenti ad ogni gesto. Così l’azione di un dipendente del Carrefour di corso Rosselli a Torino rischia di avere conseguenze serie. Un cittadino lo ha infatti fotografato intento a buttare nei bidoni dell’indifferenziati un gran numero di cassette di plastica e polistirolo provenienti (secondo la denuncia) dal supermercato.

Le foto sono state pubblicate sul gruppo Facebook Torino Sostenibile, sempre attento alle problematiche relative all’ambiente. Questo il commento di chi ha pubblicato le foto: “Un grosso applauso al Carrefour di Corso Rosselli (zona San Paolo ai confini con Santa Rita e Crocetta) che, non soddisfatto del suo già pessimo modo di lavorare, anziché smaltire i rifiuti correttamente, butta tutto nei bidoni (4 bidoni pieni di cassette, dal polistirolo alla plastica). Alla facciazza nostra che paghiamo profumatamente un servizio e facciamo la differenziata.”