Minorenni rubano l’auto di un amico e si si schiantano contro un’altra vettura

Con una futile scusa hanno preso le chiavi dell’autovettura di un loro amico maggiorenne che si trovava regolarmente parcheggiata e l’hanno rubata. Poi, dopo aver percorso poco più di mezzo chilometro, sono andati a sbattere contro  un’altra autovettura regolarmente parcheggiata sulla carreggiata. E’ successo a Bosio, in provincia di Alessandria. Protagonisti sono tre minori di età compresa tra 14 e 15 anni denunciati dai carabinieri e denunciati per furto aggravato.

I carabinieri di Arquata Scrivia sono intervenuti sul posto effettuando i rilievi del sinistro stradale e, successivamente, hanno accertato che i tre minori avevano asportato l’auto senza il consenso del proprietario.

Il minore conducente è stato sanzionato per guida senza patente e, con i suoi due amici, dovrà rispondere del reato di furto dinanzi alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Torino.