Terremoto nelle Langhe, tra le province di Asti e Cuneo: magnitudo 3.1, epicentro nella zona di Neive

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.1 è stata registrata alle 6:22 tra le province di Cuneo e Asti. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 12 km di profondità ed epicentro tra Neive (Cuneo) e Coazzolo (Asti). Non si segnalano danni a persone o cose. Tante le telefonate di cittadini spaventati ai Vigili del Fuoco.

Di seguito i dati registrati dall’Ingv:

Un terremoto di magnitudo ML 3.1 è avvenuto nella zona: 2 km SW Neive (CN), il
19-01-2020 05:22:06 (UTC) 3 ore, 40 minuti fa
19-01-2020 06:22:06 (UTC +01:00) ora italiana
con coordinate geografiche (lat, lon) 44.72, 8.1 ad una profondità di 12 km.
Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.



In questo articolo: