Coronavirus: Mole tricolore contro nemico comune. Appendino: “Ce la faremo, insieme. Ne usciremo più forti di prima”

“La nostra Mole da stasera è tricolore. Per ricordarci che siamo una sola comunità. Per ricordarci che stiamo lottando contro un nemico comune”. Così la sindaca di Torino, Chiara Appendino, a proposito dell’iniziativa del tricolore luminoso che da questa sera, grazie a Iren, viene proiettato sul monumento simbolo della città.
Un tricolore, aggiunge la sindaca su Facebook, “per ricordarci che ce la faremo, insieme. Per ricordarci che ne usciremo, più forti di prima”.



In questo articolo: