Emergenza Coronavirus, Fase 2: ecco il piano per la mobilità di Torino

Con il via alla fase 2 parte il piano mobilità del comune di Torino: Ingressi/uscite differenziate su bus, tram e metropolitana; Capienza mezzi ridotta ( circa 20 posti sui bus corti, 50/60 in metro)e  tram linea 4 con 40 persone max e porte separate. Sono alcuni dei provvedimenti e dei cambiamenti che influiranno nelle nostre abitudini.

Obbligatorio  anche l’uso della mascherina  sui mezzi pubblici, il  monitoraggio dei flussi con personale GTT alle fermate ed eventuale intervento forze dell’ordine, controviali ciclabili e potenziamento sharing mobility.

Qui tutti i dettagli



In questo articolo: