Zeva rischia di tornare in canile e ora cerca una nuova famiglia

Parte dal canile torinese Felicebau l’appello per l’adozione di Zeva, una cagna di nove anni, taglia media e sterilizzata, che rischia di dover rimanere nel canile.

E’ stata adottata quando era appena diventata una giovane mamma e la famiglia che decise di occuparsi di lei e della cucciola le ha sempre trattate bene. Poi il mese scorso la situazione è cambiata in quanto la signora, rimasta vedova e soffrendo di problemi di salute, doveva trasferirsi dalla figlia in Francia, casa nella quale però era già presente un’altra femmina, un pastore maremmano che non va d’accordo con Zeva. Così la cagna ora rischia di rimanere nel canile il quale si sta impegnando a trovarle una nuova famiglia.

La figlia di Zeva invece, trovandosi bene con il pastore maremmano, potrà partire per la Francia.

Per ulteriori informazioni, contattare Silvana Innocenzi 3315471620



In questo articolo: