Protestano gli ambulanti non alimentari, a Torino 300 furgoni in corteo

Protesta questa mattina a Torino per i venditori ambulanti di prodotti non alimentari, che non possono svolgere la loro attività attenendosi al Dpcm in corso di validità. Circa 300 furgoni strombettanti hanno sfilato in corso Regina Margherita in corteo fino a Porta Palazzo, per poi fermasi nell’area non occupata dai banchi.

La protesta riguarda l’impossibilità di lavorare nonostante siano all’aperto e nei mercati. Una delegazione si presenterà in Prefettura.