In arrivo una nevicata su tutto il Piemonte: allerta arancione sulla provincia di Alessandria, allerta gialla su molte aree

Sta per arrivare una importante nevicata sul Piemonte che avrà particolare intensità sul Piemonte del sud. Tutto nasce per una circolazione depressionaria di origine polare marittima, centrata a ridosso delle isole britanniche, si muove verso sud durante le prossime ore e farà irruzione nel Mediterraneo nel corso della prossima notte, determinando nevicate diffuse sulla nostra regione fino alla prima parte della giornata di domani, più intense sul settore orientale ed in particolare sul basso alessandrino.

Nel corso della mattinata di domani le nevicate andranno progressivamente esaurendosi a partire da ovest ed intorno a mezzogiorno avremo un generale esaurimento dei fenomeni sulle aree di pianura e collina. Venti di foehn si instaureranno al pomeriggio nelle vallate alpine, con una temporanea ripresa delle nevicate a ridosso dei settori alpini e fino ai primi tratti di pianura adiacenti nel corso della serata di domani quando il muro del foehn tenderà a spingersi fino agli sbocchi vallivi.

In considerazione dei quantitativi di neve al suolo attesi tra la tarda serata odierna e le prime 12 ore di domani il Centro Funzionale di Arpa Piemonte ha emesso per la giornata di domani un’allerta arancione per neve sull’alessandrino ed un’allerta gialla per neve su verbano, alto vercellese, alto novarese, biellese, pianure settentrionali, alesandrino, Val di Susa, Val Chisone, Val Pellice e Valli Po a causa dei probabili disagi alla viabilità, di possibili interruzioni nelle forniture di servizi e crolli di coperture.



In questo articolo: