Centinaia di persone davanti alla Torteria di Chivasso nell’aperitivo solidale

Diverse centinaia di persone si sono radunate davanti alla Torteria di Chivasso nell’aperitivo solidale alla titolare Rosanna

dopo la chiusura del locale dovuta alle ripetute violazioni delle norme anti Covid.

Alcuni manifestanti hanno organizzato aperitivi artigianali sulla piazza, con musica dal vivo e striscioni.

A garantire l’ordine pubblico c’erano i carabinieri della Compagnia di Chivasso.

La manifestazione è nata grazie al tam tam sui social che ha coinvolto in piazza d’Armi a Chivasso, di fronte alla Torteria di via degli Orti persone provenienti da tutta la regione.

Soddisfatta la proprietaria Rosanna Spatari “Sono felice per la partecipazione non mi aspettavo così tanta gente. È un moto di libertà di tutti. Vogliamo una nazione libera e io chiedo solo di poter lavorare”.



In questo articolo: