La Reale Mutua Basket vince 69-51 gara due contro la Tezeneis Verona

Nuovo successo per la Reale Mutua Basket che vince 69-51 gara due contro la Tezeneis Verona nei playoff di serie A2.

La Reale Mutua ha fatto sua la partita con uno sprint decisivo nel secondo quarto concluso 44 – 29. Si riparte giovedì 10 a Verona con diretta digitale terrestre su MS Sport e via satellite su MS Channel, canale 814 piattaforma Sky e canale 54 piattaforma Tivusat

Coach Cavina parte con Cappelletti, Clark, Alibegovic, Pinkins e Diop, coach Ramagli schiera Tomassini, Greene, Severini, Jones e Candussi. Diop apre la gara, Aibegovic realizza il 4-1 del 2°, Greene impatta con la tripla dalla punta. Le due in fila del capitano gialloblu accendono il Pala Gianni Asti, Candussi va per il -4 al 6°. Rosselli viene dimenticato e realizza il 10-8, Sacchetti dalla lunetta impatta la gara. Sacchetti e Pinkins fissano il 17 pari del 10°. Pini apre le marcature nella seconda frazione, Diop risponde con cinque punti in fila per la Reale, Penna ruba e va ad appoggiare il 26-21 del 13°. La difesa gialloblu apre opzioni di corsa, Cappelletti e Penna le usano per il +10 al 15°. Bushati fa esplodere il popolo gialloblu, Diop appoggia il 38-23 del 17°. Due liberi regalati a Greene interrompono il break, Jones mette energia, Cappelletti e Clark rispondono. Al 20° è 44-29.

Clark apre le danze nella ripresa, Sacchetti risponde con il gioco da tre punti del 46-32 al 24°. Cappelletti infila il siluro dalla distanza, poi ruba e inventa per il canestro di Clark. Jones è ancora un problema a rimbalzo e sigla il 53-35, la tripla di Tomassini è pesantissima. Bushati firma il 55-38 al 30°. Greene accorcia le distanze, coach Cavina non è per nulla soddisfatto della sua squadra e ferma la gara sul 55-40 del 22°. Pinkins risponde al suo allenatore con la tripla, Clark e Severini si scambiano i punti del 60-42. Candussi si fa sentire a rimbalzo offensivo, Alibegovic fa saltare per aria il Pala Gianni Asti con la tripla del +19. Quella di Caroti è fortunata, ma Verona è viva. Campani replica dalla media, Sacchetti infila il 65-51 del 38°. Cappelletti inventa, Campani schiaccia il verdetto. Gara 2 è della Reale Mutua Torino.

Il tabellino della partita

Reale Mutua Torino – Tezenis Verona 69-51 (17-17, 27-12, 11-9, 14-13)

Reale Mutua Torino: Ousmane Diop 15 (5/8, 1/3), Jason Clark 12 (5/9, 0/5), Mirza Alibegovic 11 (1/3, 3/6), Alessandro Cappelletti 8 (0/1, 2/4), Kruize Pinkins 7 (0/0, 2/4), Luca Campani 6 (2/2, 0/2), Lorenzo Penna 5 (1/2, 1/3), Franko Bushati 5 (0/0, 1/4), Daniele Toscano 0 (0/2, 0/1), Giordano Pagani 0 (0/0, 0/0), Alessandro Origlia 0 (0/0, 0/0)

Tezenis Verona: Brian Sacchetti 16 (2/2, 2/6), Phil Greene iv 9 (2/6, 1/7), Francesco Candussi 7 (2/7, 0/3), Giovanni Tomassini 4 (0/3, 1/3), Bobby ray Jones 4 (2/3, 0/2), Giovanni Pini 4 (2/3, 0/0), Lorenzo Caroti 3 (0/0, 1/2), Giovanni Severini 2 (1/4, 0/3), Guido Rosselli 2 (1/2, 0/1), Davide Guglielmi 0 (0/0, 0/0), Andrea Colussa 0 (0/0, 0/0)



In questo articolo: