Camion in contromano sull’autostrada A5 Torino Aosta: autista fermato dalla Polizia di Stato

Nel pomeriggio di mercoledì 23 giugno un mezzo pesante, adibito al trasporto di merci, ha percorso circa un chilometro in contromano sull’autostrada A/5, in prossimità del casello di Aosta est. L’autista, diretto verso la Francia, giunto nei pressi della biforcazione autostradale tra il centro città ed il traforo del Monte Bianco ha sbagliato uscita e, resosi conto dell’errore ha effettuato dapprima una retromarcia, poi un’inversione a “U” ed infine ha percorso circa un chilometro in contromano per poter riprendere, mediante una ulteriore pericolosissima manovra, il corretto senso di marcia e la giusta direzione. Solo la prontezza degli altri utenti della strada, in transito in quel momento, ha scongiurato tragiche conseguenze. La sinergia tra la sala radio della Società Concessionaria Autostradale SAV, il Centro Operativo Autostradale di Torino e le pattuglie della Polizia Stradale ha permesso di intercettare e bloccare il conducente, comunitario, del mezzo pesante per cui sono scattate le sanzioni previste dal codice della strada, ovvero una sanzione amministrativa da 2046 a 8186 €, il ritiro della patente di guida ai fini della revoca ed il fermo amministrativo del mezzo per tre mesi.



In questo articolo: