Manifestazione a Torino contro il Green Pass: in piazza 2 mila no vax

Nella serata del 22 luglio, dopo che il Governo presieduto dal Presidente del consiglio Mario Draghi ha emanato il decreto che introduce l’obbligo del Green Pass per entrare nei ristoranti, partecipare agli eventi sportivi, agli spettacoli, alle fiere e salire su treni ed aerei (Conclusa la cabina di regia di Mario Draghi. Dalla prossima settimana obbligo di green pass per ristoranti, eventi sportivi, spettacoli, fiere, aerei e treni – Quotidiano Piemontese), in Piazza Castello a Torino si sono radunati circa 2.000 persone per dire no al Green Pass e protestare contro il provvedimento assunto dal governo.

La manifestazione si è svolta senza l’uso della mascherina e senza il distanziamento sociale.



In questo articolo: