Controllato a Torino, fugge abbandonando 18 ovuli di cocaina

E’ tarda serata quando gli agenti del commissariato Centro di Torino controllano un uomo di 41 anni che, alla vista degli operatori, tenta la fuga in direzione corso Regina Margherita, abbandonando lungo il tragitto 18 involucri di sostanza stupefacente ed alcune confezioni in cellophane. Gli agenti, dopo averle recuperate, appurano che negli ovuli è contenuta della cocaina, per un totale di 11 grammi, mentre le buste nascondono numerose infiorescenze di marijuana, per circa un etto di peso.

Il controllo prosegue presso l’abitazione del pusher, dove i poliziotti trovano ulteriore droga nascosta sotto una tegola del tetto, accessibile dalla finestra del bagno. L’uomo, con numerosi precedenti di Polizia, è stato arrestato per detenzione di sostanza stupefacente.



In questo articolo: