Il Piemonte passa in arancione nella mappa settimanale dei contagi da COVID-19 dell’ECDC

La mappa aggiornata a oggi, giovedì 9 dicembre, dei contagi dell’ECDC vede il Piemonte in arancione/rosso come la maggior parte delle regioni italiane. La scorsa settimana il Piemonte era l’unica regione del nord a essere gialla. In Italia rimangono in giallo l’Umbria, il Molise, la Puglia, la Sardegna e la Sicilia. In rosso scuro il Friuli Venezia Giulia, il Veneto e la provincia autonoma di Bolzano.

Si passa in arancione secondo i parametri del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie con un tasso di incidenza settimanale  compreso tra i 200 e i 499 contagi ogni 100mila abitanti. Se il tasso di positività è maggiore al 4% scatta l’arancione già con un’incidenza di 75-200 contagi a settimana ogni 100mila abitanti.



In questo articolo: