Ibiza, alla guida col tasso alcolemico tre volte superiore al livello consentito dalla legge: nei guai Pecco Bagnaia

Rischia il ritiro della patente e forse un processo penale il 25enne piemontese Pecco Bagnaia, reduce da un incidente stradale a Ibiza, durante le sue vacanze. Nella notte di martedì 5 luglio, infatti, il centauro della Ducati, dopo aver bevuto, si è messo alla guida di una Citroën e ha avuto un incidente finendo in un fosso.

Sul posto gli uomini della Guardia Civile spagnola e della Polizia Locale di Sant Josep hanno effettuato i rilievi del caso e effettuato il test alcolemico: dati alla mano ne sangue il campione della Ducati aveva un tasso tre volte superiore al livello consentito dalla legge.

 



In questo articolo: