Recuperato pitone reale a Torino: i proprietari possono trovarlo al CANC

Un pitone reale, specie che può vivere fino a 18-20 anni e arrivare da adulto alla lunghezza di un metro e mezzo, è stato trovato oggi, martedì 9 agosto, presso la sede della Direzione Regionale INAIL Piemonte in C.so Galileo Ferraris.

L’esemplare di Python regius è in pessime condizioni fisiche, come spiegano dal CANC di Grugliasco, dove è stato portato dai veterinari dopo il ritrovamento.

I proprietari possono andare a riprenderselo al Centro Animali Non Convenzionali, gestito dai veterinari dell’ospedale veterinario dell’Università degli Studi di Torino.



In questo articolo: