Seguici su

Cittadini

Cavallo di 18 anni abbandonato nelle campagne di San Carlo Canavese: ora cerca una nuova casa

Avatar

Pubblicato

il

Un cavallo di circa 18/20 anni è stato abbandonato circa un mese fa nelle campagne tra San Carlo Canavese e Nole. L’animale non più giovane, è quasi cieco e probabilmente il suo proprietario, che non si è fatto vivo in un mese, l’ha abbandonato perché vecchio e malato.

Ad occuparsi del cavallo è stata l’amministrazione di San Carlo che ha pagato il suo mantenimento e le cure, affidandolo temporaneamente a un maneggio del Ciriacese. Intanto, hanno cercato in tutti i modi di rintracciare il padrone, ma l’animale senza microchip e tatuaggio, non è mai stato reclamato.

Remi, come lo hanno chiamato i dipendenti del comune, ora cerca una nuova casa e qualcuno con cui passare gli ultimi anni della sua vita. Se volete conoscere Remi potete contattare il Comune di San Carlo Canavese al numero telefonico 011.9210193, o alla mail: comune@comunesancarlocanavese.to.it. Remi è buono e a parte la cecità in discrete condizioni di salute, ma ha bisogno di spazio e di una persona competente che si occupi di lui.

Aggiornamento: ci sono novità sulla sorte di Remì.

Iscrivi al canale Quotidiano Piemontese su WhatsApp, segui la nostra pagina Facebook e continua a leggere Quotidiano Piemontese

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv

Dalla home

adv

Facebook

adv