Seguici su

Eventi

Festival Alta Felicità: le accuse della procura non sussistono, il sindaco di Venaus dà l’ok

I documenti presentati dall’organizzazione sono regolari, nel frattempo Di Croce è sotto accusa da parte della procura per una presunta sicurezza insuffuciente

Sandro Marotta

Pubblicato

il

Susa – Il festival Alta Felicità si farà. Il sindaco di Venaus Avernino Di Croce ha dato l’ok all’organizzazione per la tre giorni che si terrà in val Susa dal 29 al 31 luglio perchè “i documenti che mi sono stati presentati dall’associazione sono tutti regolari”. La decisione arriva dopo la bufera in cui Di Croce era stato gettato dalla procura di Torino a causa di un presunto livello insufficiente di sicurezza ad Alta felicità 2022.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *