Spara a una donna e poi si suicida: tragedia in strada a Torino



Un uomo di 45 anni, residente a Milano, ha sparato a una donna di 31, ferendola alla testa, questa mattina intorno alle 6.30 in corso Vittorio all’angolo con corso Galileo Ferraris. L’uomo si è poi allontanato e quando le volanti della polizia lo hanno individuato e lo stavano raggiungendo si è sparato, uccidendosi, probabilmente convinto di avere ammazzato la donna.

La donna è stata ricoverata in codice giallo al Cto. La pistola era detenuta legalmente ma non poteva essere portata con sé.

Secondo le prime ricostruzioni, alla base del folle gesto ci sarebbero ragioni sentimentali.

 

Ultima modifica: 6 gennaio 2018

In questo articolo