Anziana di 80 anni investe una ragazza e si accorge dopo 30 metri di averla sul cofano



Dopo 30 metri dall’incidente si è accorta di avere la ragazza investita sul cofano della sua auto, una Fiat Panda bianca. Protagonista è un’anziana di 80 anni che ieri pomeriggio, martedì 11 settembre, ha investito una ragazza di 25 anni in corso Unità d’Italia.

L’anziana stava percorrendo il corso in direzione centro quando, subito dopo la rotonda, ha urtato la 25enne che stava attraversando sulle strisce pedonali. Dopo l’impatto la giovane è finita sopra il cofano dell’auto ma l’anziana non s’è fermata. 

Soltanto 30 metri dopo l’investitrice ha fermato la sua corsa. 

Sul posto, oltre alla polizia municipale che ha effettuato i rilievi, agli uomini del 118  che hanno trasportato la 25enne in codice giallo in ambulanza all’ospedale Cto di Torino.

 

Ultima modifica: 12 settembre 2018

In questo articolo


Partecipa alla conversazione