Quantcast
Inaugurata l’altalena inclusiva degli “Amici di Luca”

Inaugurata l’altalena inclusiva degli “Amici di Luca”

24 ottobre 2017 | , , , ,

Un’altalena inclusiva per bambine e bambini in carrozzina. E’ stata inaugurata la scorsa domenica al parco Lungo Tanaro dall’associazione “Gli Amici di Luca” che, dopo avere avviato un progetto di crowdfunding,  (altro…)

Lettore ottico per disabili nella metro di Torino pieno di sputi: Apri-Onlus invita a denunciare

Lettore ottico per disabili nella metro di Torino pieno di sputi: Apri-Onlus invita a denunciare

28 agosto 2017 | , ,

Quando si iniziano a ritenere tollerabili insulti, commenti pieni di disprezzo e azioni violente verso chicchessia, iniziano purtroppo ad emergere comportamenti anti-sociali e (altro…)

Tornano gli stalli per i disabili che vivono soli e non guidano, riservati agli accompagnatori

Tornano gli stalli per i disabili che vivono soli e non guidano, riservati agli accompagnatori

8 marzo 2017 | ,

Anche le persone con disabilità che vivono da sole potranno richiedere un’area di sosta generica nei pressi della propria abitazione. La delibera che rivede le regole della precedente disposizione, in vigore da aprile 2016, che (altro…)

Torino migliore città d’Italia per vivibilità e accessibilità per le persone con disabilità. Ecco la classifica

Torino migliore città d’Italia per vivibilità e accessibilità per le persone con disabilità. Ecco la classifica

25 settembre 2016 | , ,

L’incoronazione arriva dall’Associazione Nazionale fra Lavoratori Mutilati e Invalidi del Lavoro (Anmil) (altro…)

Torino FD il calcio per disabili fa sul serio per raggiungere l’integrazione

Torino FD il calcio per disabili fa sul serio per raggiungere l’integrazione

23 gennaio 2016 | , , , ,

L’idea di una squadra di calcio per disabili, fisici, sordi, relazionali è partita da Claudio Girardi che ha creato il  Torino FD dove la sigla sta per for Disabled. Lo slogan dell’associazione sportiva dilettantistica (altro…)

Il Cammino di Marcella: 24 ore non stop in giro a piedi per Torino contro l’emarginazione sociale dei disabili e dei portatori di handicap

Il Cammino di Marcella: 24 ore non stop in giro a piedi per Torino contro l’emarginazione sociale dei disabili e dei portatori di handicap

3 dicembre 2015 | , , , , , ,

E’ partito alle 18 di martedì 2 dicembre  da Palazzo Cisterna Il Cammino di Marcella il camminare per Torino per 24 ore  di tanti uomini, donne, giovani, anziani, disabili, sportivi, insieme a seguire Anna (altro…)

Disabili maltrattati, 3 operatori sanitari arrestati a Galliate

Disabili maltrattati, 3 operatori sanitari arrestati a Galliate

16 novembre 2015 | ,

Tre operatori socio-sanitari sono stati arrestati a Galliate con l’accusa di maltrattamenti aggravati nei confronti delle persone disabili che avrebbero dovuto accudire. I tre, due donne ed un uomo, prestavano servizio (altro…)

Incastrato dalle telecamere mentre maltratta un disabile: arrestato inserviente di una comunità nel novarese

Incastrato dalle telecamere mentre maltratta un disabile: arrestato inserviente di una comunità nel novarese

23 ottobre 2015 | , ,

I carabinieri, dopo che avevano iniziato a circolare varie indiscrezioni sui possibili maltrattamenti agli ospiti di una comunità, hanno piazzato telecamere nascoste per accertare i fatti: le immagini (altro…)

Nasce il Centro Paideia per i bambini disabili e per le famiglie

Nasce il Centro Paideia per i bambini disabili e per le famiglie

22 settembre 2015 | , , ,

Una struttura di 3 mila mq specializzata nella riabilitazione dei bambini disabili sarà realizzata a Torino dalla Fondazione Paideia. Tutta la famiglia sarà coinvolta nella riabilitazione, inclusi i fratelli e le sorelle (altro…)

Basilica di Superga, percorso inagibile per i disabili

Basilica di Superga, percorso inagibile per i disabili

25 agosto 2015 | , , ,

Rampe di scale, scalini e sentieri ripidi: per un disabile la Basilica di Superga più che una metà turistica è un percorso ad ostacoli. Nessun ascensore o rampa per le carrozzine. Come a dire: percorso negato. (altro…)

Ad Alessandria 6 assunti per censire posti auto per i disabili e locali accessibili

Ad Alessandria 6 assunti per censire posti auto per i disabili e locali accessibili

26 gennaio 2015 | ,

disabile-sedia-rotelle-scala-barriere-architettoniche-marka-470x255Il comune di Alessandria ha assunto sei persone dall’Ufficio Provinciale dell’Impiego con il compito di censire i posti auto riservati ai disabili e i locali pubblici accessibili presenti in città. Si tratta del primo dei quattro progetti proposti dal Cissaca sulla disabilità. Il progetto durerà 18 mesi e farà capo al disability manager alessandrino Paola Testa. Se però il censimento dei locali pubblici con accesso facile per i disabili è utile e facilmente comprensibile, pare strano (ed ha suscitato qualche poemica) che il comune non abbia idea di quanti sono i posti auto riservati ai disabili in città. (altro…)

#vorreiprendereiltreno uno studente disabile contro le barriere architettoniche – le foto degli incivili piemontesi

#vorreiprendereiltreno uno studente disabile contro le barriere architettoniche – le foto degli incivili piemontesi

24 gennaio 2015 | , , , ,

10918996_431491473681765_8346247177656147462_nLui non ha ancora 23 anni, vive nelle campagne toscane, va all’università di Firenze ed è single. Per colpa dell’autobus. Iacopo Melio è un ragazzo disabile che a metà 2014 ha lanciato un hastag di enorme successo, #voglioprendereiltreno. Dall’autobus al treno, è presto detto: nasce tutto da un post che Iacopo scrive sul suo blog e che, prendendo spunto da un breve scambio di cinguettii con il ministro Maria Chiara Carrozza, mette in luce il problema della mobilità dei disabili sui mezzi pubblici. (altro…)

QPositivo – Il “Quarto Stato” dipinto da ragazzi disabili, un progetto di inclusione sociale a Volpiano

QPositivo – Il “Quarto Stato” dipinto da ragazzi disabili, un progetto di inclusione sociale a Volpiano

18 novembre 2014 | , , ,

MuralesLavorano l’acciaio, ma hanno il cuore tenero. La Cast, azienda storica di Volpiano (TO) che produce raccorderia oleodinamica alta pressione in acciaio inox e al carbonio, di fronte alla necessità di rinnovare l’interno del proprio stabilimento ha deciso di investire sulle capacità di artisti insospettabili, ma non per questo meno talentuosi. “Il Lavoro incontra la disabilità. Diversamente abili, ugualmente artisti”: è questo il concetto alla base dell’iniziativa che ha visto affidare i lavori per la realizzazione di un grande murales (8 metri per 5) ad alcuni ragazzi con problemi psichiatrici e affetti da sindrome di Down (altro…)

Regione Piemonte: dalle Politiche Sociali 27 milioni per anziani e disabili non autosufficienti, 3,6 per la Sla

Regione Piemonte: dalle Politiche Sociali 27 milioni per anziani e disabili non autosufficienti, 3,6 per la Sla

6 ottobre 2014 | , ,

20141006_121014 (FILEminimizer)Saranno quasi 27 i milioni che la Regione Piemonte destinerà alle persone anziane non autosufficienti. L’assessore per le Politiche Sociali, Augusto Ferrari, annuncia oggi la delibera dello stanziamento di 26.758mila euro del Fondo Nazionale per le non autosufficienze: “Sono soldi veri che garantiranno l’assistenza domiciliare ai disabili che non hanno ancora compiuto i 65 anni e agli anziani”. All’interno di questo fondo, messo a bilancio dall’assessorato delle Politiche Sociali, il 40%, circa 10 milioni, verrà destinato alle persone con disabilità gravissime che richiedono assistenza 24 ore su 24. Di quei 10 milioni, poi, 3,6 saranno (altro…)

Tapiro d’oro a presidente Provincia di Torino Saitta per auto assessori parcheggiate su posti disabili – video

Tapiro d’oro a presidente Provincia di Torino Saitta per auto assessori parcheggiate su posti disabili – video

19 marzo 2014 | , ,

foto.calciomercato.com.valerio.staffelli.tapiro.356x237Striscia la Notizia manda Valerio Staffelli sotto la Mole e con lui un bel tapiro d’oro. Il destinatario di questo poco ambito riconoscimento è il presidente della Provincia di Torino Antonio Saitta, non per una colpa direttamente imputabile a lui, ma a qualche suo collega. Nei giorni scorsi, infatti, l’inviato di Striscia ha filmato la cattiva abitudine di alcuni assessori provinciali a parcheggiare la propria auto nei posti riservati ai disabili.
Saitta ha definito “disdicevole” il fatto, annunciando (altro…)

Aumenta accessibilità mezzi Gtt: 13 diventa autobus, 3 con nuovi tram

Aumenta accessibilità mezzi Gtt: 13 diventa autobus, 3 con nuovi tram

3 dicembre 2013 | ,

tram-13Novità per due linee importanti della rete Gtt. La prima riguarda la linea 13 che dal 4 dicembre sarà gestita con autobus a pianale ribassato e informazione a bordo della prossima fermata (utile anche per le persone con disabilità visiva), mentre finora erano stati utilizzati gli storici tram “gialli” (serie 2800), non accessibili alle persone in carrozzella a causa dei gradini presenti sulle porte di salita e discesa. Diventa accessibile ai clienti disabili anche la linea 3 su cui, da lunedì 9 dicembre, saranno utilizzati tram a pianale ribassato (serie 5000), sulla metà delle corse. Sinora la linea aveva invece utilizzato i cosiddetti “jumbo tram” (serie 7000). Aumentano quindi le linee della rete dei mezzi pubblici di Torino accessibili ai clienti con disabilità, che sono attualmente 52 tra cui linee importanti come 2, 4, 15, 18, 55, 56. (altro…)

Prandelli: lo Juventus Stadium è lo stadio più bello d’Italia

10 settembre 2013 | , ,

Cesare-PrandelliItalia e Repubblica Ceca, che questa sera alle 20.45 si affronteranno in una partita decisiva per la qualificazione di entrambe ai mondiali di Brasile 2014, hanno avuto il loro primo contatto con lo Juventus Stadium, ed è stato un contatto ammaliante. Per il tecnico della nazionale italiana Cesare Prandelli lo Juventus Stadium è senza dubbio il migliore stadio italiano, uno dei più belli d’Europa. E questa sera a Torino ci saranno almeno 30 mila persone a sostenere gli azzurri, con quel calore e quel fiato sul collo che allo Stadium è tipico e a cui sono abituati i giocatori della Juve. Di questi, un migliaio saranno i sostenitori della Repubblica Ceca. Intanto la città ha accolto con calore l’Italia, assediando il Principi di Piemonte, lasciando gli ospiti in un sereno ritiro al Golden Palace.
Da questa mattina è inoltre attivo in piazza San Carlo il Villaggio Azzurro, area attrezzata per promuovere i valori della maglia azzurra e del fair play attraverso attività di intrattenimento gestite dalle Scuole Calcio torinesi. (altro…)

Sospeso da scuola, mandato a fare assistenza al centro disabili di Busca

28 marzo 2013 | , , , ,

casamica-busca-disabiliQualcosa deve aver combinato per beccarsi tre giorni di sospensione da scuola, ma lo studente di seconda si è visto propinare anche una “pena” aggiuntiva: i tre giorni in cui dovrà stare lontano da scuola non potrà passarli comodamente seduto in camera sua a giocare con la Playstation ma dovrà trascorrerli in attività di assistenza in un centro di accoglienza per disabili. La curiosa, ma molto interessante, decisione è stata presa dagli insegnanti dell’istituto superiore Umberto I di Alba per trovare un modo efficace per far comprendere al proprio studente la gravità di quel “comportamento non rispettoso” che ha tenuto in classe e probabilmente per provare ad insegnargli quali sono le cose importanti nella vita. (altro…)

Comune di Asti e volontariato, insieme per evitare disagi nella stagione dei tagli pubblici

2 febbraio 2013 | , , , , , , , ,

imageI tagli alle Pubbliche Amministrazioni si traducono in disagi per la popolazione, ragion per cui diventa sempre più importante coordinare l’attività comunale con quelle delle associazioni di volontariato presenti sul territorio e che, da anni, si occupano di disabilità. Piero Vercelli, assessore astigiano, Giuseppe Scrima, consigliere comunale hanno incontrato, nell’aula magna dell’ Università, una ventina di onlus proprio per discutere delle prospettive future e di come fare rete. (altro…)

“Via il gradino”, Asti contro le barriere architettoniche

24 gennaio 2013 | , , , ,

carrozzella scaleCittà ancora troppo impraticabili per i portatori di handicap che devono fare i conti con barriere architettoniche frequenti. Motivo per cui, l’associazione di volontariato astigiana Aisla che si occupa della sclerosi laterale amiotrofica, lancia il progetto “Via il gradino”. Nata dalla collaborazione tra Comune di Asti, Ascom, Confesercenti, Cna, Camera di Commercio di Asti, questa iniziativa prevede la collocazione di pedane per facilitare l’ingresso agli esercizi commerciali delle persone con disabilità. (altro…)