Buon Compleanno Amnesty

“Il lettore del giornale sente un nauseante senso di impotenza. Ma se questi sentimenti di disgusto ovunque nel mondo potessero essere uniti in un’azione comune qualcosa di efficace potrebbe essere fatto”. Così scriveva Peter Benenson, fondatore di Amnesty International, su The Observer, commentando la notizia di due studenti portoghesi incarcerati per aver brindato alla libertà. Era il 28 maggio 1961. Sono passati cinquant’anni da quella data simbolica. Cinquant’anni di battaglie, sconfitte, conquiste e successi. E’ un compleanno speciale, pieno di memoria, che Amnesty vuole festeggiare in tutto il mondo, insieme ai suoi sostenitori. Anche in Piemonte.

A Torino. Sabato 28 maggio. Piazza Carlo Alberto, ore 21. Performance teatrale di piazza con gli attivisti di Amnesty e gli attori dell’associazione Artemuda. L’evento culmina con un brindisi alla libertà. Info ai.torino@amnesty.it

Ad Alessandria. Sabato 28 maggio, vineria “Il Moscardo”, via Volturno 20, ore 20. Cena etnica con menù speciale: spaghetti alla carbonara (Europa), tabulè aromatico (Nord Africa), polpette rempah (Indonesia) e naturalmente brindisi finale. Info v.lenti@amnesty.it

A Chivasso. Venerdì 27 maggio, “Vecchio bar Cavour”, via Torino 66/A, ore 20 Apericena con musiche dal vivo a cura del Paolo Voghera Quartet.
info: gr127@amnesty.it

A Ciriè. Venerdì 27 maggio, tensostruttura villa Remmert, ore 9.30-12. “Cittadini del Mondo 2011” – Percorso educativo sui Diritti Umani “Conoscenza e dialogo per un mondo nuovo”. Gli attivisti del gruppo di Cirè coinvolgeranno bambini e ragazzi delle scuole medie in poesie, canti e danze.
Info: gr124@amnesty.it

A Colleretto Giacosa. Sabato 28 maggio, Circolo degli Amici, via Ribes 2,  dalle ore 19.30. Cena per Amnesty. Nel locale sarà allestita la mostra fotografica “Birmania: terra senza libertà” dei torinesi Guermani e Tomasinelli. Al termine della cena, brindisi alla libertà e proiezione del documentario Burma VJ. L’evento sarà dedicato al cittadino onorario della città di Ivrea Min Ko Naing, leader studentesco da anni detenuto nelle prigioni birmane. Info: gr092@amnesty.it

A Novara. Sabato 28 maggio 2011, Piazza delle Erbe, ore 21.
Concerto del gruppo Four sax, quattro giovani musicisti diretti da Giuseppe Canone. Saranno eseguite melodie di Gershwin, Dave Brubeck, Scott Joplin e altri. Info: gr046@amnesty.it

A Pinerolo. Sabato 28 maggio, piazza Verdi, ore 10. Lettura pubblica della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani. Al termine brindisi alla libertà.
Info: asmatini@hotmail.it

A Vercelli. Sabato 28 maggio, piazza G. Ferraris, ore 15-19. Tavolino di fronte alla mostra Guggenheim. Dalle 18 inizio festeggiamenti e brindisi alla libertà. Sarà possibile firmare gli appelli di Amnesty. Info: gr093@amnesty.it.

Altri eventi sono previsti nel mese di giugno ad Alba, Collegno e Robassomero. Info http://www.amnesty.piemontevda.it/