Exor completa la cessione di Alpitour per 225 milioni di euro

È di venerdì mattina la notizia dell’accordo relativo alla cessione di Alpitour da parte di Exor a Seagull Spa, società controllata da due fondi chiusi di private equity facenti capo a Wise SGR SpA e J. Hirsch & Co., a cui si affiancano altri soci finanziari. Il controvalore della transazione è pari a 225 milioni di euro, di cui 15 milioni a titolo di prezzo differito, che maturerà interessi. E’ prevista inoltre un’integrazione del prezzo legata al risultato economico che sarà ottenuto dagli investitori al momento della cessione del pacchetto di maggioranza.

Contestualmente alla cessione, Exor (azionista di maggioranza di Fiat Spa e Fiat Industrial) ha acquistato per un ammontare di 10 milioni una quota pari a circa il 10 per cento del capitale di Seagull e si è impegnata a rilevare dal gruppo Alpitour un’unità immobiliare a uso alberghiero per 26 milioni.



In questo articolo: