Come si vota al ballottaggio delle primarie del centrosinistra: istruzioni per chi non ha votato al primo turno

Domenica 2 dicembre si vota dalle ore 8.00 alle 20.00 per il ballottaggio delle primarie del centro sinistra  negli stessi seggi in cui si è votato il 25 novembre. Sono ammessi al voto gli elettori in possesso del Certificato Elettorale, rilasciato per il primo turno, completo del cedolino relativo alla giornata del 2 dicembre, in mancanza del quale non è possibile essere ammessi al voto. Chi ha già votato al primo turno o ha completato la registrazione negli uffici elettorali, non dovrà versare nuovamente il contributo di 2 euro. Per gli iscritti on line che non abbiano completato la registrazione entro la data del 25 novembre, è possibile recarisi al proprio seggio, versare il contributo, ritirare il certificato elettorale e votare.

Venerdì 30 novembre si è riunito il Coordinamento Provinciale Italia Bene Comune, composto dai rappresentanti di Partito Democratico, Sel, Moderati e Socialisti, per valutare le richieste di iscrizione all’Albo dei Votanti in base  all’art. 14 comma 4 del Regolamento nazionale, che si riferisce a condizioni eccezionali di partecipazione al voto nel secondo turno, per coloro che non si siano registrati all’albo degli elettori dal 4 novembre al 25 novembre, e nello stesso arco temporale non abbiano provveduto neppure alla preiscrizione online, attiva 24 ore su 24.  Al Coordinamento torinese sono giunte oltre 3mila richieste di deroga, di cui circa 200 di persona o via fax e le restanti via mail all’indirizzo torino@italiabenecomune.it. In base ai criteri definiti dalla delibera nr 26, in allegato, solo gli elettori, la cui richiesta è stata accolta,riceveranno una telefonata e potranno recarsi a votare nel seggio a loro dedicato.

Spetta al Coordinamento provinciale valutare la consistenza o meno delle cause, indipendenti dalla volontà dell’elettore, che ne hanno impedito l’iscrizione o la preiscrizione online ed esprimersi con voto unanime, comunicando a ciascun richiedente se è stato ammesso o meno alla registrazione.

Al primo turno hanno votato a Torino 44.687 votanti e in provincia 57.974 votanti.

 



In questo articolo: