“Giornata delle farfalle” all’oasi del Wwf di Asti

farfallaUna giornata all’aria aperta con mamma, papà e varie specie di farfalle. E’ l’iniziativa che domenica 23 giugno mette in campo la scuola di biodiversità di “Villa Paolina” del Wwf, in collaborazione con Uni-Astiss e associazione Villa Paolina. Iniziativa che è stata denominata la “Giornata delle farfalle”. Dalle 12.30 alle 18 è, infatti, possibile osservare le farfalle lungo i sentieri dell’oasi sotto la guida di esperti entomologi che identifichano le varie specie, spieghano il loro ruolo nell’ambiente di questi importanti “indicatori biologici”. Il museo naturalistico, inoltre resta aperto a tutti coloro che desiderano approfondire la conoscenza delle farfalle mediante collezioni e scatole tematiche. Chi vuole, può anche scegliere di pranzare presso l’oasi con pranzo preparato dalla Coop No problem (contributo 10 euro). Per i più piccoli nel pomeriggio si aprono le attività di animazione con giochi e trucca-bimbi con “Giranimondo animazione”. Info: tel. 0141.47.02.69; 334.25.873.86 valmaneravillapaolina@wwf.it.