Fassino: senza Imu non potremo pagare gli stipendi

fassino-slotIl sindaco di Torino Piero Fassino, presidente dell’Anci, l’Associazione dei Comuni Italiani, è intervenuto in maniera netta sulla questione Imu durante l’incontro alla commissione Bilancio della Camera. Fassino ha chiesto che la prima rata dell’Imu venga versata ai comuni immediatamente, nei prossimi giorni, pena il forte rischio per i comuni di non poter onorare gli impegni basilari, compresi gli stipendi dei propri dipendenti. Le risorse che servono per la prima rata sono di 2,4 miliardi di euro ed il governo avrebbe assicurato che i fondi sono stati trovati e di conseguenza l’Anci ne chiede l’immediata consegna. Fassino ha anche chiesto un incontro a proposito della Service tax perchè “i cittadini si chiedono se alla fine sarà più onerosa dell’Imu”.



In questo articolo: