I tifosi della Pms intitolano a Dido Guerrieri la loro curva al Palaruffini

dido-guerrieriDa questa sera per la partita fra Torino e Forlì la curva dei tifosi gialloblù della PMS basket, i Rude Boys, sarà rinominata Curva Guerrieri, ricordando il mitico allenatore Dido Guerrieri, scomparso nel 2013 all’età di 81 anni, che ha fatto sognare generazioni di appassionati di basket sotto la Mole. Per l’occasione saranno presenti, al PalaRuffini di Torino, alcuni atleti che insieme al Professore, come tutti lo conoscevamo, hanno scritto pagine storiche della Torino dei canestri. Alessandro Abbio, Stefano Vidili, Carlo Della Valle, accompagnati dalla signora Fosca Guerrieri, moglie di Dido, assisteranno alla cerimonia in cui i Rude Boys ribattezzeranno la curva in onore di Guerrieri.Spiega Julio Trovato, Direttore Generale PMS: “Un’iniziativa splendida quella dei nostri tifosi Guerrieri è stato un allenatore mitico per la pallacanestro torinese, una vera e propria istituzione. Per noi è un onore poter essere i prosecutori di quanto creato anni fa, nonostante Auxilium e PMS siano due società diverse: ma il ricordo della grande pallacanestro torinese targata Dido è forte e regala ancora molte emozioni”.



In questo articolo: