La Regione Piemonte: 100.000 euro a chi decide di andare in pensione

palazzo-giunta-regioneCentomila euro di buonuscita per i dirigenti della Regione Piemonte che accetteranno di andare in pensione il primo gennaio 2015. È questo il regalo di Natale che, attraverso un bando che scade oggi, è stato deciso per incentivare i dipendenti regionali: 24 mensilità da circa 4.200 euro netti a decorrere dal 2015.
Come spiega Annamaria Santhia al sito Alinews.it, sarebbero circa 60 (su 132 in totale) i dirigenti che hanno i requisiti per avvantaggiarsi di questo bonus, concordato dalla Regione con Cgil, Cisl e Uil.
100.000 euro che si andrebbero ad aggiungere alla liquidazione prevista per legge e alla pensione statale, in un periodo in cui ogni giorno si sente ripetere che “le casse sono vuote”.
Nonostante le cifre appena citate, però, trapelano rumors sul fatto che molti tra quelli che potrebbero usufruire di questa scappatoia dorata sembrerebbero intenzionati a rifiutare e rimanere in carica.