Denunciato rivenditore di Nizza Monferrato, era evasore totale

Accertamenti fiscali della Guardia di FinanzaUn rivenditore all’ingrosso di attrezzature sportive di Nizza Monferrato avrebbe evaso ricavi provenienti dalle sue attività per oltre 500mila euro, non dichiarandoli al fisco. Ad incastrarlo gli accertamenti del nucleo locale della guardia di  finanza che ha anche appurato l’ammanco nei libri contabili, e dunque nella dichiarazione dei redditi, di circa 690mila euro di Iva.
Il titolare della società è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per evasione fiscale e i dati relativi alla sua attività di evasore totale sono stati inoltrati all’Agenzia delle Entrate per le successive fasi delle indagini amministrative.