Compressori, Regione Piemonte firma accordo con Embraco Europe per polo produttivo a Riva presso Chieri

lavoroLa Giunta regionale si è riunita questa mattina per approvare l’accordo con la società Embraco Europe per la realizzazione a Riva presso Chieri di un polo produttivo e di eccellenza tecnologica. Come proposto dal presidente e dall’assessore al Lavoro e Formazione professionale, la Regione sosterrà per un ammontare non inferiore a due milioni di euro gli investimenti programmati dalla società per produrre compressori ad alta efficienza con l’utilizzo di tecnologie d’avanguardia. “La decisione – sottolinea la Regione – si inserisce nel Programma pluriennale di intervento per le attività produttive 2001-2015, che dedica particolare attenzione al rafforzamento della competitività del sistema socio-economico piemontese mediante investimenti nella conoscenza e nell’innovazione, il rafforzamento del processo di internazionalizzazione, alla riconversione dei settori produttivi tradizionali più maturi e più esposti alla crisi”.