Laus e Chiamparino per il dialogo con le opposizioni, ma Bono accusa: “5 stelle esclusi” – Interviste video

20140630_171826 (FILEminimizer)Ieri l’insediamento della X legislatura piemontese, con l’elezione del presidente del Consiglio regionale Mauro Laus, degli altri membri dell’ufficio di presidenza e un intervento del presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino.
Soddisfazione da parte del neo-eletto Laus che, ai microfoni di Quotidiano Piemontese, sembra avere molto chiari gli obiettivi dell’istituzione di cui è a capo; discorsi programmatici anche per Chiamparino, già intervistato qualche settimana fa, e pronto al dialogo con tutte le forze politiche. Rammaricati invece i consiglieri del Movimento 5 stelle che, tramite le parole di Davide Bono spiegano quanto di sbagliato c’è stato nell’esclusione totale dei pentastellati dai membri dell’ufficio di presidenza.

Ecco, in esclusiva, le parole dei protagonisti di giornata: