Seguici su

Ambiente

Pirogassificatore di Adorno Micca, per il gruppo di lavoro sulla VIS i fattori negativi prevalgono su quelli positivi. Il 30 settembre le conclusioni

Redazione Quotidiano Piemontese

Pubblicato

il

arpaNei giorni scorsi si è tenuta presso l’Arpa di Biella la quinta riunione del gruppo di lavoro sulla VIS (Valutazione di Impatto sulla Salute) per l’impianto di pirogassificazione di Andorno Micca. Nel corso dell’incontro sono stati illustrati i risultati delle valutazioni pervenute dai membri del gruppo di lavoro sugli impatti attesi per le varie categorie considerate (fattori biologici, comportamenti e stili di vita, condizioni di vita e lavorative, ambiente, fattori sociali, fattori economici, servizi). Le valutazioni hanno utilizzato una scheda omogenea di valutazione le cui modalità di compilazione erano state illustrate nel corso delle riunioni precedenti. Dalle valutazioni comparate del gruppo di lavoro (composto da 2 rappresentanti di Arpa, 3 di ASL, 3 dell’Ordine dei Medici, 2 di Legambiente, 1 della Provincia di Biella, 2 dei Comitati locali e 2 del comune di Andorno Micca), i fattori negativi di ricaduta sulla salute sembrano prevalere sui fattori positivi (legati principalmente all’aumento occupazionale).
In particolare il fattore di maggiore impatto positivo, legato alla messa a regime di una filiera locale di approvvigionamento del legno con contemporanea ricaduta positiva sulla coltivazione locale delle risorse forestali, è stato giudicato altamente improbabile data la necessità di sottoscrizioni di convenzioni tra soggetti pubblici e privati difficilmente realizzabili.
Il comitato NO-Pirogassificatore si è presentato alla riunione diviso con 2 rappresentanti in parziale dissenso tra loro e con nuovi delegati. Il gruppo di lavoro ha preso atto della presenza di nuovi delegati, cui però non ha concesso la partecipazione formale alla Valutazione, dato che non avevano preso parte al processo fin qui compiuto e non erano a conoscenza dei metodi utilizzati e delle spiegazioni fornite in precedenza sulle modalità di lavoro. I nuovi delegati hanno comunque assistito alla riunione.
La prossima riunione del gruppo di lavoro, probabilmente conclusiva, sulla VIS, in cui saranno formalizzate le conclusioni del lavoro svolto, è stata calendarizzata il 30 settembre 2014.