Donna anziana muore in casa propria a causa di un incendio, scoppiato forse per una distrazione

pompieriHa perso la vita durante un incendio che, forse ha provocato lei stessa per distrazione. Una donna anziana, residente a Pinasca, nel torinese, in val Chisone, è deceduta lunedì 15 settembre in casa propria. Al momento non si conoscono le sue generalità, ma pare che la vittima, dopo uno scoppio a cui è seguito il divampare delle fiamme, fosse impegnata in alcuni lavori domestici usando prodotti infiammabili. Questa è la ragion per cui i carabinieri ritengono che si possa trattare di un incidente. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco.



In questo articolo: