Il cadavere trovato vicino casa di Elena Ceste molto difficilmente appartiene alla donna scomparsa

elena-cesteE’ molto difficile che il cadavere ritrovato in un canale di scolo del Tanaro sia di Elena Ceste, la casalinga di 37 anni, madre di quattro bambini, scomparsa da casa il 24 gennaio 2014. L’altezza del corpo ritrovato non corrisponde a quella della donna e le condizioni del cadavere rendono impossibile l’identificazione dei resti. Solo attraverso l’esame del Dna effettuato dai Ris di Parma si potrà risalire alle generalità del cadavere. Il corpo, in avanzato stato di decomposizione, è stato trovato a Isola d’Asti durante i lavori di ripulitura di un canale di scolo adiacente alla ferrovia, di proprietà di un agricoltore del posto. Il ritrovamento è avvenuto a meno di due chilometri dalla casa dove viveva Elena Ceste.