Vercelli, tentato furto aggravato. Arrestato il colpevole

polizia di statoLa polizia di Stato ha arrestato un bosniaco residente presso il campo nomadi situato lungo l’argine del fiume Sesia per tentato furto aggravato. L’uomo è stato sorpreso mentre cercava di derubare in un negozio di Vercelli tentando di entrare tramite effrazione della vetrata posta sulla facciata. Giunti sul posto, i militari hanno notato una persona vestita di scuro che, a pochi metri dal locale, si stava allontanando velocemente nella direzione della stazione ferroviaria. E’ stata individuata subito e riconosciuta. Si trattava del pregiudicato vercellese, noto per i suoi molteplici precedenti di polizia e penali, in particolare per reati contro il patrimonio e la persona. Grazie alla testimonianza di tre ragazzi che hanno assistito alla scena e alle prove trovate sul posto, gli agenti hanno arrestato il pregiudicato. Processato con rito direttissimo, il giudice ha disposto il provvedimento di restrizione cautelare in carcere.



In questo articolo: