Due alpinisti morti sul versante francese del Monte Bianco

monte-biancoDue alpinisti sono morti dopo essere stati travolti da una valanga sul versante francese del Monte Bianco. L’incidente è avvenuto vicino al ghiacciaio d’Armancette, a circa 2.200 metri di quota, nel settore del Domes de Miage. I due alpinisti, di cui non sono ancora state rese note le generalità, erano fratelli sono precipitati per l’arrivo di una valanga che li ha trascinati a valle. Per primo è stato trovato il corpo del più giovane di 22 anni, e qualche ora dopo anche quello del fratello fratello maggiore di 26 anni.  L’allarme era stato lanciato dai genitori delle vittime la sera del 24 dicembre. Si è messo in moto il soccorso con la gendarmeria di Chamonix con il soccorso alpino locale e le unità cinofile, ma l’unica cosa che hanno potuto fare è stato recuperare i cadaveri.



In questo articolo: