Bloccato sull’A4 un furgone con 61 cuccioli, troppo piccoli per essere venduti

cuccioli-pastore-tedescoLa polizia stradale di Alessandria ha intercettato e bloccato un furgone proveniente dalla Slovacchia. Nel retro del cassone erano stipate in condizioni disumane una serie di gabbie contenenti 61 cuccioli di cane. La segnalazione è arrivata dall’Ente italiano tutela animali, che si occupa anche del traffico illegale degli animali. Questi cuccioli in particolare sono risultati troppo piccoli per essere venduti legalmente, alcuni hanno solo 45 giorni di vita. Sarebbero invece finiti nei negozi del torinese. Il furgone è stato scortato alla barriera di Novara Est. I cuccioli, tra i quali c’erano anche tre gattini, sono stati ora affidati ad un’associazione di Bologna, che si occuperà di trovare loro una casa. A bordo del furgone d’erano due persone, che ora dovranno rispondere di traffico illecito di animali.



In questo articolo: