Maltempo: a Torino: spazzaneve e spargisale, scuole, trasporti, servizi sociali regolari venerdì, in collina nevicherà tutta la notte

immagine di repertorio
immagine di repertorio

A seguito delle previsioni date con ampio anticipo, la macchina prevista in caso di nevicate a Torino si è mossa già stamani, mettendo a disposizione sia i mezzi spargisale che i trattori equipaggiati con lama spazzaneve. Attualmente per limitare ulteriormente lo scarso deposito di neve al suolo, sono all’opera sulle vie cittadine 16 mezzi spargisale: non sono segnalati particolari problemi per la viabilità. Sulle strade della collina, dove la quantità di neve è maggiore, stanno operando per mantenere libere le strade 13 insalatori e 64 trattori dotati di lama. Secondo le previsioni nel corso della serata la precipitazione nevosa in città dovrebbe trasformarsi in pioggia, mentre sulla collina la nevicata dovrebbe protrarsi fino a domattina.

Aggiornamento ore 19.30 Il Comune di Torino comunica

In città proseguono gli interventi di insalamento delle strade sulla grande e sulla media viabilità per affrontare il calo delle temperature previsto nella notte: una particolare attenzione viene riservata alla pulizia delle fermate dei mezzi pubblici ed a punti sensibili quali gli attraversamenti pedonali, le scuole, gli ospedali.

Per la giornata di domani si conferma il regolare funzionamento dei servizi della città (scuole, trasporti, servizi sociali etc).

In collina la precipitazione, ancora in corso, è particolarmente abbondante ed è stato attuato un piano di interventi eccezionali impegnando tutte le forze a disposizione per l’insalamento e lo spazzamento della neve. La situazione è costantemente monitorata e, seppure sia critica, non si segnalano interruzioni a linee di trasporto pubblico o blocchi alla viabilità.