Expo 2015: attenti ai biglietti falsi in vendita su internet

expo_2015Una nuova tegola su Expo 2015 che deriva dai numerosi tentativi di falsificazione dei biglietti per l’Expo milanese. A raccontare il problema è stato il commissario unico di Expo, Giuseppe Sala, che ha raccontato delle frodi abbastanza artigianali. Agli acquirenti viene raccomandato di non acquistare biglietti sottocosto come quelli proposti, anche in Italia, da rivenditori non autorizzati.

A difesa dei biglietti originali c’è il codice a barre di ingresso che una volta letto dai sensori agli ingressi verrà bruciato diventando inutilizzabile da chi si dovesse presentare con un biglietto con un codice ormai inutilizzabile. In Internet stanno proliferando numerosi siti Internet con annunci civetta che promettono sconti sui biglietti o offerte commerciali a prezzi speciali per accedere ai padiglioni di Rho Fiera. A oggi sono stati venduti circa 8 milioni di biglietti dell’Expo 2015, 5 dei quali all’estero.



In questo articolo: