Birra, riso e cioccolato: importatori di tutto il mondo a caccia di prelibatezze in Piemonte

Birra, riso, cioccolato sono alcune delle produzioni piemontesi che si fanno polo di attrazione sul territorio per compratori in arrivo da tutto il mondo: incontreranno le aziende piemontesi secondo un’agenda di appuntamenti prefissati, ne visiteranno alcune di particolare interesse e concluderanno l’esperienza italiana all’EXPO.
Si comincia a Saluzzo dal 19 al 21 giugno in occasione del festival della birra ‘C’è Fermento’: in arrivo un gruppo di 8 buyer provenienti dalla Scandinavia, Regno Unito e Usa, specializzati nell’import di birre artigianali. Si prosegue a Novara, dall’1 al 3 luglio, con buyer europei interessati al riso. A luglio sono attesi gruppi di giapponesi nell’ambito del programma EXPO IS NOW!, nato dalla collaborazione tra ICE Agenzia, Padiglione Italia, Ministero dello Sviluppo Economico e le regioni italiane. In autunno si continuerà con programmi focalizzati su riso e cioccolato.
I b2b e le visite sono organizzate dal Centro Estero per l’internazionalizzazione (Ceipiemonte) nell’ambito nel Progetto Integrato di Filiera (PIF) Piemonte Food Excellence, gestito dall’ente su incarico di Regione Piemonte, Unioncamere Piemonte e Camere di Commercio di Piemonte e Valle d’Aosta.